[Lucca Comics & Games 2017] Videogiochi: il divertimento videoludico protagonista al padiglione Cavallerizza

Lucca Comics & Games 2017
Videogiochi protagonisti al padiglione Cavallerizza

Un vero e proprio polo dedicato ai videogiochi, in un unico padiglione. Oltre 5mila metri di divertimento videoludico all’interno di Lucca Comics & Games.

C’è veramente di tutto a Lucca Comics & Games, videogiochi, fumetti, cinema e serie TV. Anche quest’anno protagonista assoluto è il Padiglione Cavallerizza nella zona di Piazzale Verdi, presenti infatti diversi publisher di grande calibro come Warner Bros. Entertainment, Bandai Namco Entertainment, Capcom e Bigben Interactive. Sarà possibile per tutti i videogiocatori provare ed acquistare i migliori hardware da gioco, provare i nuovi prodotti di Lenovo e Motorola, partecipare a numerose attività e panel della Vigamus Academy/Link Campus University – l’università del videogioco di Roma – e vincere dei premi offerti da Tech Princess. Presente anche il Polo Tecnologico Lucchese con il suo spazio che mette in mostra i 6 nuovissimi progetti che hanno superato la selezione.

Warner Bros. Entertainment porta a Lucca il recente titolo: “La terra di mezzo: l’ombra della guerra”, l’acclamato seguito de “L’ombra di Mordor” che riporta i giocatori nella Terra di Mezzo. Per celebrare questo importantissimo evento, sarà realizzata un’area interamente brandizzata dove, oltre a poter giocare su 12 postazioni, sarà possibile entrare a tutti gli effetti nella particolare atmosfera del gioco. Presenti all’interno dello stand un’orda di orchi con cui interagire, aree photo opportunity e, tutti i giorni dalle 15.00, la possibilità di farsi scrivere il proprio nome in lingua elfica, un’esperienza da non perdere!

Bandai Namco Entertainment porta negli spazi del Cavallerizza per tutti gli appassionati di videogiochi e del mondo di Dragon Ball uno stand interamente dedicato a Goku: tante postazioni di Dragon Ball Fighterz e di Dragon Ball Xenoverse 2 per Nintendo Switch. A tutti i fan che proveranno il nuovo picchiaduro in uscita nel 2018, sarà regalato un poster esclusivo per chi lo avrà provato allo stan di Cartoon Network (piazza Guidiccioni). Per la prima volta in Italia sarà anche possibile provare in anteprima il nuovissimo videogioco legato al mondo di Ben 10 (in uscita il 9 novembre per PS4, Xbox One e Nintendo Switch).

Bigben Interactive sarà presente con un’area all’interno del padiglione Cavallerizza dove i visitatori possono acquistare prodotti gaming a condizioni eccezionali e provare in anteprima “Outcast – Second Contact”. Non finisce qui: in tutti i punti di ristoro della città sono presenti speciali sottobicchieri in edizione limitata che, oltre a essere oggetti da collezione, permetteranno a tutti i visitatori, che li portano allo stand Bigben, di ricevere sia un poster di Michael Whelan autografato in regalo sia fantastici sconti sui prodotti Bigben.

Capcom e Digital Bros offrono in esclusiva la possibilità di provare in anteprima il gioco “Monster Hunter: World” con ben 8 postazioni PS4.

Tech Princess porta a Lucca Comics & Games dei partner d’eccezione: Motorola e Lenovo. Ci sarò uno spazio multimediale con postazioni gaming e aree demo per provare una vasta gamma di dispositivi: dai tablet agli smartphone che si trasformano grazie ai Moto Gamepad e i nuovi Yoga Book. Sarà poi organizzata la gara di abilità linguistica in collaborazione con il Nuovo Devoto Oli edito da Le Monnier, il celebre vocabolario dell’italiano contemporaneo. Attraverso i device di Lenovo e di Motorola, i visitatori si potranno sfidare con divertenti giochi di parole del mondo tecnologico e videoludico, grazie anche al supporto dei docenti di Vigamus Academy e assistere ad interessanti panel proprio dei docenti. Non mancheranno poi tantissimi ospiti come Fiorella Scatena, campionessa mondiale di body paiting e la nota cosplayer Giada Robin che incontrerà i suoi fan all’interno del nostro stand.

Il Polo tecnologico lucchese presenta i 6 nuovissimi progetti che hanno superato la selezione della terza edizione del concorso Start and Up dedicato al mondo dell’animazione, dei videogames, dei fumetti digitali e dei giochi. Nico Cerri, che si occupa di scouting per il Polo, spiega:

Si tratta di un test tecnico e commerciale al tempo stesso per questi nuovi videogiochi ideati fa giovani di tutta Italia.

Ci sono 4 postazioni di gioco: si potrà sperimentare Fly Punch Boom, un gioco di lotta in volo uno contro uno ambientato in scene di film e anime noti realizzato dal team JollyPunch Games; ma anche Guntastic, in grafica 2D – un multiplayer spara-tutto messo a punto dal team Mini Floppy. Per gli appassionati di giochi di ruolo, inoltre, c’è Lost in Dungeon, del team Eggon – una sfida tra maghi, ladri e guerrieri strutturato su un sistema di carte. Spazio anche a un gioco anti-stress, Magnetic Brain, del team Tako Design, e a un multiplayer per pc che ha come protagoniste delle macchinine giocattolo, Micro Mayhem del team Octolab. Infine allo stand del Polo Tecnologico si potrà provare Space Maze, del team BerGame, originale quiz game ambientato nello spazio.

Drako.it è presente al Padiglione Cavallerizza con i suoi partner Corsair, Asus Italia, BenQ Gaming, Enermax Italia, NZXT, Mad Catz, Roccat e SteelSeries. Presenti anche due cosplayer d’eccezione: KNami e Fukaeri, che saranno allo stand per tutta la durata dell’evento, pronte a posare con voi per le vostre foto o a lanciarvi in faccia i nostri gadget! Per gli appassionati del modding sarà presente un modello esclusivo di Corsair 750D modificato dal famoso Twister, che ha vinto diversi premi anche a livello Europa.

Fonte: LuccaComics&Games.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...