C4 Compressa: Restiamo sdraiati qui per sempre

Nato come webcomic e stampato in un’elegante edizione Shockdom, questa storia è fatta di due colori: il blu e il giallo. I colori del passato che sbiadisce e del presente che viene illuminato dal sole. Due giovani amanti s’imbattono in un cadavere in un bosco, non sanno cosa sia successo ma sanno che la morte è qualcosa che ti inchioda al terreno. Va scavalcata ed evitata con le emozioni della vita.

Un montaggio parallelo attraversa due racconti che s’incontrano così come succede agli innamorati e ad inseguitori e vittime. La penna di Federico Chemello fa scorrere gli eventi con la fluidità di un discorso tra amici e le matite e i colori di Alberto Massaggia risaltano le emozioni dei personaggi con un tratto semplice e comprensibile.

Una storia dolce, amabile e amara allo stesso tempo, che vi farà sentire per sempre giovani.

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...