J-Pop Manga: The Promised Neverland sta arrivando… Con due sorprese esclusive per i lettori!

 

The Promised Neverland sta arrivando…
C
on due sorprese esclusive per i lettori J-Pop Manga!

Dal 31 gennaio, per celebrare l’uscita in Italia del numero 1 della hit di Weekly Shonen Jump, nelle fumetterie di oltre 100 città italiane, notebook e poster in edizione limitata per i lettori di The Promised Neverland!

Da Vittoria, comune in provincia di Ragusa a Merano, in provincia di Bolzano. Passando per Napoli, Roma, Bologna, Genova, Milano, Torino…. Sono tantissime le fumetterie, sparse in oltre 100 città italiane, che hanno aderito all’iniziativa di J-Pop Manga, (a questo link la lista dei negozi aderenti e la mappa per trovarli). Dal 31 gennaio insieme al primo volume di The Promised Neverland, l’attesissimo titolo annunciato a Lucca Comics & Games 2017, i lettori troveranno anche il poster e il notebook in edizione limitata. Per iniziare nel migliore dei modi l’esperienza italiana con la serie hit proveniente dalle pagine di Weekly Shonen Jump che in Giappone, a solo un anno dall’esordio, ha già venduto oltre due milioni di copie.

The Promised Neverland di Kaiu Shirai e Posuka Demizu racconta la storia di Emma, Norman e Ray. Tre ragazzini che vivono felici fin dalla nascita in un orfanotrofio circondato da un fitto bosco. Ma cosa succede davvero quando si esce da lì?

The Promised Neverland
di Kaiu Shirai e Posuka Demizu
6 volumi (in corso)
Prezzo: 5,90 euro
Uscita: 31 gennaio 2018

La nuova hit proveniente dalle pagine di Weekly Shonen Jump (Dragon Ball, One Piece), che a un anno dall’esordio ha già venduto due milioni di copie in Giappone. Emma, Norman e Ray vivono felici fin dalla nascita in un orfanotrofio circondato da un fitto bosco, accuditi da un’amorevole “mamma”. La loro illusione di normalità va in pezzi quando scoprono cosa succede davvero a chi lascia la casa per essere “adottato”!

Fonte: J-Pop.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...