Torti Marci Box: la scatola che tutte le feste porta via

Ah, il Natale. Quel magggico (sic!) momento in cui c’è calore, tenerezza, affetto, famiglia e biscotti al cioccolato. E non dimentichiamoci la baldoria di Capodanno, le feste fino alla mattina del nuovo anno a mangiar cotechino. Ma non vogliamo aggiungerci anche l’Epifania e le calze piene di leccornie? Ecco, è ora di dire basta.

Sì, basta a così tanto sentimentalismo e cose positive, è ora di tornare coi piedi per terra. Per questo giunge in nostro soccorso la Torti Marci Box, presentata allo scorso Lucca Comics, Games & Heroes 2017 ed edita da Editoriale Cosmo, un oggetto demmerda, come sottolinea il suo creatore, che vi permetterà di portare odio e disprezzo nelle vostre vite. Come? Stiamo per scoprirlo.

Quattro stampe, da appendere rigorosamente nella vostra cameretta, per uno sprezzante risveglio mattutino. Quattro adesivi da appiccicare a scuola, in ufficio o sugli amici amici con il vostro cattivo umore ritrovato. Le persone che odiano però si coltivano a suon di letture impegnate: il magnifico Box vi dona Cazzo ridi?, numero uno e unico di una rivista insulsa, ricca di fumetti e giochi per i vostri malefici criceti mentali. E se qualcuno vi chiederà il perché di tanta acidità, gli mostrerete la vostra tessera dell’Esticazzi Club, di cui siete fieri possessori.

Buon disprezzo a tutti, rendete Facebook un posto peggiore.

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...