Recensione Cinecomic: Guardiani della galassia

Regia James Gunn
Paese – Anno – Durata Usa – 2014 – 121 min
Stagioni/Episodi
Sceneggiatura James Gunn, Nicole Perlman
Produzione Marvel Studios
Genere Azione, Commedia, Fantascienza

CORRETE AL CINEMA!

In preparazione alla settimana di Lucca Comics & Games, domenica sera mi è sembrato giusto fiondarmi al cinema per vedere il film uscito proprio in questi giorni in tutta Italia, I Guardiani della Galassia diretto da James Gunn.
L’attesissima pellicola tratta dai fumetti Marvel Comics ritrae il gruppo di personaggi creati da Arnold Drake e Gene Colan nel 1969; tuttavia la squadra composta come nel film attuale compare solo con la serie del 2008. La scelta si è rivelata azzeccata e il film mi ha convinto sotto tutti gli aspetti, leggete il perché qui di seguito, ovviamente senza spoiler!

Provengo dalla terra, un pianeta di fuorilegge. Il mio nome è Peter Quill, ma forse mi conoscete meglio con un altro nome: Star-Lord.
da I Guardiani della Galassia

BREVE STORIA DEI GUARDIANI DALL’ESORDIO AD OGGI

1-Guardians-of-The-Galaxy-prima apparizionePrima di procedere ecco una brevissima guida.
I guardiani sono comparsi per la prima volta in Marvel Super-Heroes Vol.2, nel 1969 appunto, poi durante gli anni ’70 hanno fatto varie apparizioni, nello specifico in: Marvel Presents (n. 3–12), Thor Annual (n.6), The Avengers (n. 167–177 e n.181), Ms. Marvel (n. 23), Marvel Team-Up (n. 86) e Marvel Two-in-One (n. 61, 63 e 69). guardiansclassic
Nel 1990 finalmente diventano protagonisti di una loro serie composta da 62 uscite. Poi nel 2008 all’interno di una campagna revival della Marvel, viene creato il nuovo team e una nuova serie dei Guardiani della Galassia, scritta da Dan Abnett e Andy Lanning. guardians2008
Questa nuova formazione vede protagonisti tutti i personaggi che ritroviamo anche nel film, Star-Lord, Rocket Raccoon, Groot, Drax e Gamora. Grazie alla promozione e al successo della pellicola, la nuova e ultima serie uscita nel 2013 scritta da Brian Michael Bendis, ha registrato grossi numeri di vendita e, insieme al film, ha dato avvio a una vera e propria invasione di iniziative leggaurdiansofthegalaxy1coverate ai Guardiani della Galassia.
Per saperne di più dai un’occhiata a questo nostro articolo.

La vita ci offre un’occasione… per fare qualcosa di buono… di cattivo… un po’ di tutto!
da I Guardiani della Galassia

UNA TRAMA CLASSICA PER UN FILM ESTREMAMENTE DIVERTENTE

3950295-1566202834-I5HyNNel 1988 il piccolo Peter Quill viene rapito/prelevato da una navicella spaziale. Ventisei anni dopo è ormai diventato un fuorilegge chiamato Star-Lord, sempre alla ricerca di nuove avventure e merci da rivendere.
Durante una di queste scorribande recupera una sfera metallica misteriosa; successivamente viene a conoscenza che il temuto Ronan L’Accusatore, un estremista Kree, è alla ricerca proprio di quell’oggetto che gli serve per distruggere il pianeta Xandar.12_2 Peter in maniera praticamente fortuita si allea con una squadra di ricercati formata da: il mitico procione Rocket, cinico e abile con la tecnologia, il fedele uomo/alieno/albero Groot, la bella e determinata Gamora e il grosso e temibile Drax il distruttore. Tutti insieme cercheranno di fermare il piano di Ronan.
Una classica trama di emarginati, che si trovano insieme per salvare il mondo: in questo caso però non ci troviamo di fronte a un blockbuster senz’anima, ma bensì a un prodotto intelligente, curato e veramente divertente.

Io sono Groot!
Groot in I Guardiani della Galassia

UN SUCCESSO DAL GUSTO RETRò

guardiani-della-galassia-1864x1048La storia, come detto, è semplice ma ben strutturata: la vicenda infatti procede chiara e spedita senza punti morti e con un ritmo ben diluito.
Non ci si annoia mai, ma nemmeno si rischiano crisi epilettiche da overdose di effetti speciali, esplosioni e inseguimenti.
I personaggi sono tutti azzeccatissimi e ben sviluppati. Insieme formano un perfetto mix di forza, stile, intelligenza e simpatia, utile sia per le imprese del film sia per conquistare lo spettatore. guardians-of-the-galaxy-movie-wallpaper-16
Gli attori Chris Pratt/Peter Quill, Zoe Saldana/Gomora e David Bautista/Drax il Distruttore sono azzeccatissimi. Rocket e Groot sono creati al computer in maniera eccezionale fin all’ultimo dettaglio, pelo o ramoscello.
Il regista James Gunn, ha dichiaratamente omaggiato gli anni ’80 con continui riferimenti espliciti ai film ed ai personaggi dell’epoca.groot A partire dalla colonna sonora “Awesome Mix Vol.1” che ci accompagna per tutta la durata della pellicola ed entra attivamente nella vicenda con canzoni hit di quegli anni come: Escape (The Piña Colada Song) di Rupert Holmes, Moonage Dayream di David Bowie, Ain’t No Mountain High Enough di Marvin Gaye & Tammi Terrell.

Eccoci qui, un ladro, due criminali, un’assassina e un maniaco…non ce ne staremo lì impalati mentre il male stermina la galassia.
da I Guardiani della Galassia

IL PIACERE DI UN BUON FILM

Il sapore anni Ottanta si rispecchia nelle atmosfere e nei personaggi.
Una regia impeccabile, caratterizzata da un ritmo perfetto e dagli effetti speciali che non appesantiscono la visione ma anzi la esaltano. Un mix di avventura e divertimento tipica di quei film che da bambino ti rimanevano dentro, e che avresti guardato e riguardato fino far impazzire tua madre e fondere il videoregistratore. Insomma veramente un film riuscito sotto tutti i punti di vista di cui, ovviamente, vi consigliamo la visone.

TI È PIACIUTO IL FILM ? ALLORA TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Fumetti 

I Guardiani della Galassia – Tutto il materiale, serie vecchie e nuove,  che riuscite a trovare. Per orientarvi meglio andate a questo nostro articolo.

Annihilation – altra serie Marvel di Keith Giffen, altra bella serie Marvel con alcuni protagonisti del film.

Invincible – di Robert Kirkman, dall’autore di The Walking Dead, una serie su un ragazzo supereroe, ottimo ritmo e bella storia.

Film

Howard e il destino del Mondo – di Willard Huyck, altro cinecomic che viene chiamato in causa con un Cameo.

Navigator – di Randal Kleiser, altro film fantascientifico per ragazzi degli anni ’80.

Super 8 – di J.J. Abrams, film moderno dal forte gusto retrò.


I guardiani della galassia. La storia illustrata del film
Guardiani della galassia. Marvel monster cosmic: 1
Guardiani della galassia. Marvel monster cosmici: 2
Pupazzo in Vinile Funko POP! di Rocket Racoon – Guardiani della Galassia
Guardians of the Galaxy Rocket Raccoon 1 10 ArtFX Statue

LA NOSTRA PAGELLA: 8/10

Alessandro Di Giulio

Il mondo del fumetto l'ho sempre amato da quando mia madre mi portò al primo Lucca Comics della mia vita, penso che ora si odi per questo; da allora li compro li leggo e li colleziono e non me ne sono mai pentito. Ho 31 anni mille passioni e una vita sola per poterle coltivare; questo è il cruccio di molti di noi. Cosa c'è di meglio allora di scrivere di una di queste grandi passioni?..

Potrebbero interessarti anche...

7 Risposte

  1. 21 novembre 2014

    […] ad appassionare vecchi lettori e nuovi fan, grazie anche all’enorme successo del film Guardiani della Galassia. L’annuncio in questione non riguarda però film o nuove serie TV, bensì un nuovo OGN […]

  2. 23 gennaio 2015

    […] troviamo I Guardiani della Galassia diretto da James Gunn, di cui trovate la nostra recensione qui. Un film molto divertente dal netto sapore anni ’80, che grazie a una regia impeccabile, degli […]

  3. 17 febbraio 2015

    […] il grande successo del film, di cui trovate qui la nostra recensione, in attesa del sequel previsto per il 2017 siamo tutti con gli occhi puntati […]

  4. 26 agosto 2015

    […] come l’anno della Marvel. La Casa delle Idee ha infatti portato a casa ben due statuette: Guardiani della Galassia ha trionfato nella categoria Best Dramatic Presentation – Long, mentre Ms. Marvel  si è […]

  5. 5 settembre 2015

    […] La nuova notizia sul fronte del casting arriva dal diretto interessato: Benicio Del Toro conferma che farà parte del cast di Star Wars Episodio VIII. L’attore premio Oscar per Traffic ha recitato in pellicole di grande impatto come i due film dedicati alla figura di Che Guevara, Snatch – Lo strappo, 21 grammi e lo abbiamo visto anche in tre cinecomic: Sin City, Thor: The Dark World e I Guardiani Della Galassia. […]

  6. 22 febbraio 2016

    […] sequel già in cantiere di Guardiani della galassia, previsto per il 5 maggio 2017, vedrà il ritorno alla regia di James Gunn e del cast di eroi che […]

  7. 19 marzo 2016

    […] Un’operazione del genere se vogliamo l’abbiamo già vissuta con i Guardiani della Galassia (qui trovate la nostra recensione), un film che parla sì di personaggi dei fumetti ma che si rivolge a […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.