Collezionismo: Naruto

IO CREDO IN ME

NARUTO-1C’è poco da fare, che piaccia o no Naruto si è conquistato quella posizione di rilievo nel panorama dei fumetti del sol levante, che in precedenza potevano vantare titoli come Dragon ball, Ken il guerriero, Berserk, Ranma o Lamù. Ho resistito a lungo prima di avventurarmi tra le pagine scritte e disegnate dal maestro Masashi Kishimoto, poi quasi per un segnale del destino è successo, e devo aggiungere che è stata una bella esperienza. Naruto dal canto suo è supportato da numeri spaventosi, oltre ai 70 Tankōbon per una serie ancora in corso d’opera; vanta oltre 100 (leggi cento) milioni di copie vendute solo in Giappone; in America il numero 9 della serie ha fatto registrare il record, diventando il manga più venduto di sempre nella terra a stelle e strisce. Inutile aggiungere che anche da noi ha piantato solide radici in un terreno fertilissimo. A suggellare questo ingresso prepotente è servito quasi certamente l’arrivo del cartone animato, tormento per molti tra lo zapping del primo pomeriggio.

La storia editoriale è fin troppo lineare. Panini Comics ne detiene i diritti e ad oggi è a capo delle oltre sessanta uscite (67 per la precisione) a conferma di un riscontro di pubblico notevole. La forte richiesta ha portato nel tempo a riproporre sistematicamente la serie in altre versioni, conosciute come la serie nera (l’originale), la serie rossa (la ristampa), la serie gold (edizione lusso).

naruto 1


NARUTO 1 Serie Rossa Ristampa
Naruto N° 2
Naruto gold deluxe: 3
Naruto: 4
Naruto gold deluxe: 5

Editore Weekly shonen jump
Autori Masashi Kishimoto
Prima pubblicazione 1999
Prima edizione italiana 2003
Formato
Numero pagine
Poster nessuno
Adesivi Allegati al numero 1
Gadget Allegati al numero 1
Reperibilità
Quotazione La serie completa ad oggi si attesta intorno a € 300/350

COSA DEVI SAPERE:

Il consiglio è quello di acquistare più numeri possibile ogni volta che ce n'è la possibilità, se non addirittura tutta la serie in un sol colpo. Così facendo si potrà semplicemente stimare un prezzo unitario per singolo volume, convincendosi che il totale è giustificato. Agendo in modo più cauto, impossessandosi di un pezzo alla volta, si incorrerà nel temutissimo effetto rarità, arrivando a pagare cifre intorno ai 30/40 euro per volume, riferendosi ai primi della collezione. I puristi prediligono naturalmente la serie nera, cioè quella che riporta la numerazione in costola di quel preciso colore, da non confondere con la serie rossa, identica in tutti gli aspetti tranne che per il numero appunto rosso. Nota a parte per il numero uno, che all'uscita nell'aprile 2003 aveva gli adesivi, gadget immancabile per i più tenaci ed esigenti.

Riccardo Lucchesi

Tutto ha avuto inizio un giorno del 1988; ho comprato il numero 18 di Dylan Dog, Cagliostro! e non ho più smesso. Dylan ancora si trascina stanca, ma nel frattempo mi sono lasciato prendere la mano e ho invaso casa/e, non solo di fumetti ma ci ho messo un po' di sogni, di ricordi, di momenti, insomma ho misurato la mia vita tra pubblicazioni settimanali e mensili. E ora sono qua a scriverne per ricordarmi che ho fatto semplicemente la cosa giusta

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 27 novembre 2014

    […] Kishimoto, noto al grande pubblico per il manga di successo Naruto, ha rilasciato un’intervista che verrà pubblicata sul numero di Gennaio della rivista […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.