Collezionismo: Spazio 1999

UNO SPAZIO CHE NON FINISCE MAI

spazio-1999Inutile spiegare com’è forte la morsa che attanaglia la bocca dello stomaco ogni volta che un ricordo sale come una bolla per esplodere al contatto con la superficie. L’effetto è identico per tutti, radicato tra le emozioni che ci hanno segnato in quel periodo cristallizzato in ognuno di noi, che per convenienza chiamiamo infanzia o adolescenza, e che rimarrà per sempre sensibile a suoni, odori, ritornelli, colori e naturalmente immagini. Cos’è stato il fenomeno “Spazio 1999” è davvero complicato da rendere immediatamente digeribile, oggi che la fantascienza sfida continuamente la realtà, misurandosi sovente con la scienza pura, lasciando poco spazio al volto fantastico che pare essere solo un pallido tramonto. Eppure in quei lontani anni settanta, quando la luna sembrava un po’ meno lontana, il necessario per rendere il quadro credibile era un’operazione elementare, minima, più ambientale che altro. La serie TV spopolò tra i ragazzi, alimentata da un pacchetto confezionato ad arte, suggellato da una sigla ipnotica a firma dei fratelli De Angelis, alias Oliver Onions, un nome, una certezza assoluta. I gadgets a corredo del telefilm, picchiarono forte in ogni direzione, dai giocattoli targati Dinky Toys, ai libri illustrati, per finire naturalmente coi fumetti. La serie vide la luce nell’aprile del 1979, ma fu un passaggio rapido di una meteora, poiché solo 5 numeri dopo incontrava una fine precoce. I testi erano curati da Farinas per i disegni di Cordova, il tutto coordinato dalla doppia edizione AMZ e Epierre. Il formato inconsueto spillato di ampia dimensione dona un respiro ampio e assolutamente godibile. Per le copertine fu scelto di mantenere i fotogrammi del telefilm, di immediato grande richiamo.

Spazio 1999


Spazio 1999: i giorni del terrore
SPAZIO 1999 I NAUFRAGHI DELLO SPAZIO
SPAZIO 1999 – IL DISTACCO – CON APPENDICE SCIENTIFICA
SPAZIO 1999 I giustizieri del cosmo AMZ 1975
SPAZIO 1999 Verso il tremila AMZ 1977 prima edizione

Editore Epeire Edizioni Periodiche per Ragazzi
Autori Testi: Farinas Disegni: Cordoba
Prima pubblicazione 1979
Prima edizione italiana Aprile 1979
Formato cm 21 x cm 27,5
Numero pagine 20 pag + cop
Poster uno in ogni numero
Adesivi nessuno
Gadget nessuno
Reperibilità
Quotazione Serie completa in perfetto stato con i poster e il supplemento € 250/300

COSA DEVI SAPERE:

Soggetto molto ambito sia dai nostalgici che dagli amanti della fantascienza. La brevità della serie rende il completamento possibile e abbordabile. Resta comunque un compito non proprio semplicissimo reperire copie in eccellente stato e complete di poster. Ai 5 numeri naturali della collezione si deve aggiungere un supplemento "Spazio 1999 Destinazione Base Alfa", con l'accattivante copertina illustrata.I numeri sciolti in perfette condizioni si acquistano attualmente intorno ai 25/35 euro.

Riccardo Lucchesi

Tutto ha avuto inizio un giorno del 1988; ho comprato il numero 18 di Dylan Dog, Cagliostro! e non ho più smesso. Dylan ancora si trascina stanca, ma nel frattempo mi sono lasciato prendere la mano e ho invaso casa/e, non solo di fumetti ma ci ho messo un po' di sogni, di ricordi, di momenti, insomma ho misurato la mia vita tra pubblicazioni settimanali e mensili. E ora sono qua a scriverne per ricordarmi che ho fatto semplicemente la cosa giusta

Nessuna Risposta

  1. 18 febbraio 2016

    […] della Sera e La Gazzetta dello Sport hanno portano in edicola il 16 febbraio la collana di dvd “Spazio 1999”, un’iniziativa da collezione che propone tutti gli episodi della seguitissima serie di culto […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.