Report: BAOtique 2.0 day 10 – Le città viste dall’alto

Luogo Milano – Via Vigevano 6
Data Giovedì, 11 dicembre
Prezzo del biglietto Ingresso gratuito
Games //
Sito web ufficiale http://www.baopublishing.it
Il logo della collana.

Il logo della collana.

Le città viste dall’alto è una collana in cui gli spazi sono importanti tanto quanto i personaggi. Una collana di italiani voluta da Caterina Marietti e Leonardo Favia: riunisce ogni anno tre autori con la voglia di raccontare luoghi, reali o immaginari, che stanno loro a cuore.

L’anno scorso il trio Sualzo (“Fermo“), Simeoni (“Ogni piccolo pezzo“) e Madrigal (“Un lavoro vero“, l’unico straniero tra gli autori, spagnolo trapiantato a Berlino, ma italiano per amore) ha iniziato questa collana di successo. Due dei tre titoli verranno, infatti, ristampati il prossimo febbraio.

Il 2014 ha visto l’uscita di tre graphic novel altrettanto forti: Favia abbandona le vesti di curatore per passare alla trincea degli sceneggiatori accompagnato dai disegni di Ennio Bufi con “Il settimo splendore”, complesso, come vedere un film già a metà, l’outsider del gruppo eppure un successo.
In inverno le mie mani sapevano di mandarino” di Sergio Gerasi, che  lascia per un istante le storie bonelliane per raccontare la “sua” Milano, con un tratto che ha fatto innamorare Roma a Più libri più liberi.
E “Gli amari consigli” di Nicolò Pellizzon, un pugno nello stomaco di cripticità che non può che affascinare. Non stupisce che le richieste dall’estero fiocchino.

Il Cliff natalizio di Maurizia Rubino, disegnato sulla vetrina, sulle shopper, e sulle confezioni dei panettoni aziendali.

Il Cliff natalizio di Maurizia Rubino, disegnato sulla vetrina, sulle shopper, e sulle confezioni dei panettoni aziendali.

Ed è dedicato proprio a questi tre titoli l’evento della boutique natalizia in Via Vigevano 6 di BAO Publishing. Nell’attesa Michele Foschini intrattiene i presenti con racconti succosi. Se volete una delle chicche provate a spulciare nella classifica di Paste Magazine e a contare quanti tra i 25 migliori titoli del 2014 sono in Italia editi dalla casa editrice del bulldog francese! Click!

Non ci sono domande, e iniziano subito le dediche: i presenti si segnano nella consueta lista attendendo il proprio turno ordinatamente, cogliendo l’occasione per scambiare qualche parola con gli autori.
Presente c’è anche Maurizia Rubino, aka Maui Pop, uno dei nomi che ritroveremo nel 2015, con il suo Tobiko, titolo che ha annunciato proprio ieri sera.
C’è un’unica nota amara, la notizia dell’evento del 12 dicembre, con ospite David B., saltato a causa dello sciopero nazionale. Foschini rivela, però, che l’incontro sarà solo rimandato al prossimo anno: le speranze non sono perse.

Al prossimo evento…

Martina Moretti

Nata a Carrara, una città a metà tra i monti e il mare, coltiva la passione della lettura, fumetti e non, da quando era ancora un virgulto di ragazza. A fine novembre 2013 si infervora per l’idea dell’amico Nicholas Venè e si lascia trascinare dentro lo staff di C4Comic. In fondo, però, l'unica cosa importante da dire è: Cyclops was right! (cit.)

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 18 dicembre 2014

    […] (ne abbiamo parlato qui), gli autori della seconda annata delle Città viste dall’alto (qui) fino a Zerocalcare e ai festeggiamenti per il quinto anno di vita di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.