Report: BAOtique 2.0 day 12 – Incontro con LRNZ

Luogo Milano, Via Vigevano, 6
Data Sabato, 13 dicembre 2014
Prezzo del biglietto Ingresso Gratuito
Games //
Sito web ufficiale http://www.baopublishing.it/

golem-LRNZL’appuntamento di ieri alla BAO Boutique Christmas Bookshop era di quelli da non perdere. Per almeno un paio di motivi: prima di tutto perché l’ospite della serata – LRNZ – è un pozzo infinito di conoscenza tecnologica e talento fumettistico. Il secondo motivo è l’anteprima nazionale di Golem, il primo graphic novel dell’artista romano. Noi di C4Comic eravamo presenti e come sempre cerchiamo di raccontarvi il clima, le suggestioni e tutto quello che è stato detto nel corso dell’evento.

Arrivo alla Boutique quasi mezz’ora prima dell’inizio, convinto che sia sufficiente. Mi sbagliavo. Alle 16.10 il temporary store di BAO Publishing è già pieno. Le copie di Golem vanno via veloci e la fila per ottenere uno sketch conta già 27 persone. Questo per dire (più che altro a me stesso) che non si è mai troppo in anticipo. Mai!

La pila di copie da dedicare inizia a farsi imponente...

La pila di copie da dedicare inizia a farsi imponente…

Prima di iniziare con le dediche viene fatta una breve presentazione del libro. Un volume fortemente voluto da BAO e in particolare da Caterina Marietti (co-fondatrice e CEO di BAO Publishing). LRNZ è un autore con un senso dell’oggetto fortissimo e Golem riflette il talento e la creatività dell’artista. Si tratta, infatti, di un fumetto che non finisce al termine della lettura, ma che avrà contenuti sbloccabili nel tempo. Un libro interattivo, che grazie alla tecnologia NFC contenuta nella sovraccoperta, e attraverso un’apposita applicazione per smartphone (che sarà disponibile sia per iOS che Android), porterà a una landing page. Attraverso la pagina sarà possibile sbloccare ogni mese dettagli legati al background e alle origini di due personaggi della storia. Con Golem vi aspettano pagine Facebook create ad hoc, finte intercettazioni telefoniche su Soundcloud e molto altro ancora. Una serie di contenuti in grado di aumentare la profondità di campo e narrativa del volume.

La prima stesura di Golem risale al 1999, ma la realizzazione vera e propria si è concentrata in appena sei mesi. Un arco di tempo durante il quale l’autore ha lavorato ininterrottamente al ritmo di quattro tavole al giorno.

Golem

LRNZ all'opera.

LRNZ all’opera.

Mentre l’artista inizia a dedicare le copie del volume ai presenti, abbiamo l’occasione per fare qualche domanda sui suoi progetti futuri, in particolar modo sul prossimo libro che uscirà per BAO (un terzo volume è previsto per il 2016). Si tratta di un libro praticamente già scritto e che vedrà la luce probabilmente nel 2015. Il titolo è Astrogramma ed è una storia che nasce sulle pagine di Hobby Comics, la rivista del collettivo dei Superamici (ora Fratelli del Cielo. Nel corso di quest’ultimo anno LRNZ ha lasciato il collettivo che ora è composto da: Ratigher Architetto Nero, Maicol e Mirco, Tuono Pettinato e Dottor Pira). Si tratta di circa 170 tavole realizzate in un arco di tempo piuttosto lungo e che probabilmente saranno riviste e modificate in questa nuova edizione. Attenzione quindi, non una ristampa ma un’edizione riveduta, corretta e inedita. La storia originariamente nasce in un bianco e nero con toni di grigio, ma non è detto che in fase di lavorazione e rivisitazione del materiale più vecchio, non venga aggiunta la colorazione in qualche parte del racconto. Mentre LRNZ racconta, la scimmia del sottoscritto si affaccia sorridente. Sarà un’attesa lunga e difficile…

La splendido sketch con dedica.

Lo splendido sketch con dedica

Con questo è tutto, vi diamo appuntamento al prossimo evento targato BAO Boutique che si terrà oggi alle 16.30: ospite della giornata Roberto Recchioni, attuale curatore di Dylan Dog e creatore/autore di Orfani. Noi di C4Comic saremo presenti, pronti a raccontarvi un’altra giornata di grande fumetto!

Marcello Bertonazzi

Newser e recensore milanese. Ha passato due terzi della sua esistenza a drogarsi di fumetti, libri e a collezionare dischi. Entra ed esce in continuazione dal tunnel delle serie tv. Pare purtroppo non ci sia più niente da fare. Felicemente irrecuperabile.

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna Risposta

  1. 14 dicembre 2014

    […] il 9 gennaio, questa è la prima, clamorosa occasione per toccare uno dei libri dell’anno! (Qui il nostro report […]

  2. 15 dicembre 2014

    […] Sabato 13 Dicembre è stata la volta di Lorenzo LRNZ Ceccotti, che ha presentato in anteprima la sua ultima fatica, Golem, un titolo che ha già ricevuto complimenti da ogni dove. Addetti ai lavori, critica e pubblico non si sono lasciati sfuggire parole di apprezzamento per quello che si appresta a essere uno dei migliori fumetti italiani del prossimo anno (se non sapete perché non di questo anno, leggete qui). […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.