Recensione: Chef Rubio Food Fighter

Editore Star Comics
Autori Storia: Diego Cajelli e Stefano Ascari Disegni: Enza Fontana e Giuseppe Lo Bocchiaro Copertina: Andrea Meloni
Prima pubblicazione 2014
Prima edizione italiana 2014
Formato Brossurato, 16×21, b/n cover con bandelle
Numero pagine 144

Prezzo 6,00 euro

Alla fine, nella vita come nella cucina, è tutta una questione di ingredienti…

taglioAlta_001132

LA TRAMA

Chi segue i programmi TV di chef Rubio lo sa: lui ci mette tutta la sua vita nel cibo, ma questa volta sta proprio esagerando! In Food Fighter, infatti, Rubio, scopre i loschi piani di una multinazionale di ristoranti in franchise, senza scrupoli e rischia seriamente di rimetterci la pelle. La storia si svolge a Roma, ma non quella dei turisti del Colosseo, San Pietro o Piazza di Spagna, ma quella dei suoi abitanti, luoghi in cui Rubio è di casa. È proprio nel suo quartiere, infatti, che il tutto ha inizio: tutti i ristoranti più conosciuti della zona stanno misteriosamente chiudendo e al loro posto aprono le nuove sussidiarie di una nuova catena di ristoranti, la “Soy Platz”. La situazione è molto più grave di quanto sembri inizialmente: quale minaccia si nasconde dietro la nuova catena di ristoranti e soprattutto dietro il successo travolgente che riscuote in ogni dove? Mi fermerei qui con la storia, per non rovinare gli eventuali colpi di scena a chi volesse leggere il fumetto.

LAVATE, PULITE, MONDATE E TAGLIATE A LISTARELLE

28346_rg_cr00tav03Sono un grande fan dei cooking show e di conseguenza non ho perso una sola puntata del programma televisivo dello Chef Rubio: “Unti e Bisunti”, di cui ho subito apprezzato lo stile diretto e ironico. Ciò nonostante devo ammettere che mi sono avvicinato in modo piuttosto scettico alla lettura di questo fumetto e non potevo essere più in errore. Il primo elemento che mi ha, per così dire, “inchiodato” alla lettura è la parte grafica: il buon tratto di Enza Fontana è realistico, attento ai particolati e riesce a caratterizzare nel dettaglio i volti e le espressioni di tutti i personaggi presenti nella storia. Nel racconto sono inseriti i quattro piatti preferiti dallo Chef: nel momento in cui quest’ultimo si appresta a cucinare ci sono le ricette, realizzate da Giuseppe Lo Bocchiaro che con uno stile comico e simpatico spiegano come preparare il piatto. Andando avanti con la lettura, però, sono stato coinvolto anche dalla trama , i due fumettisti Diego Cajelli e Stefano Ascari riescono a unire due generi apparentemente estranei come la cucina e la spy-story “sfornando” una storia convincente e simpatica.

IN CONCLUSIONE

Nel fumetto sono presenti gli elementi più cari al protagonista, cioè la cucina e il rugby. Non parliamo però di nouvelle cuisine o ricette complicate, ma spesso di street food e cucina casareccia, alla portata delle capacità tecniche e soprattutto economiche di tutti. Si potrebbe quasi affermare che Rubio sia lo “Chef del popolo”, ovviamente, dico questo senza alcuna allusione politica o sociale. L’altro elemento a cuore dello Chef è il rugby, nel fumetto non è mai menzionato in maniera diretta, ma non sono pochi i riferimenti allo sport, soprattutto nei momenti d’azione e delle zuffe.

In conclusione, posso affermare che è stata una lettura piacevole, ironica e mai scontata. Probabilmente gioca molto a favore del fumetto, che sono un fan dello Chef Rubio e delle sue ricette, ma sinceramente penso che difficilmente al volume si avvicinino persone che non abbiano la più pallida idea di chi sia quel tipo tatuato e con un mestolo in mano sulla copertina.

taglioAlta_001133

Chef Rubio: Food Fighter
Chef Rubio: Food Fighter (e-Book)
Nick Banana. Gli anni segreti
La sorella dei mostri. Suore Ninja
Forever bitch

C4 MATITE:

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.