Recensione: Dirk Gently #1 – L’interconnessione della realtà

Editore SaldaPress
Autori Chris Ryall, Tony Askins e Ilias Kyriazis
Prima pubblicazione 1987
Prima edizione italiana 27 gennaio 2017
Formato 16,8 x 25,6 cm
Numero pagine 128

Prezzo 14,90 uero

Parto ordinatamente e con le doverose presentazioni: Dirk Gently, detective privato olistico, è una creatura del geniale scrittore Douglas Adams e ha visto la luce nel 1987. Adams ci ha inoltre regalato la saga della Guida galattica per autostoppisti, cosa di cui io e tantissimi altri gli siamo estremamente grati. Una curiosità: Adams ebbe il compito di scrivere alcune puntate di Doctor Who, ma per svariati motivi (non può che essere la fondamentale interconnessione di tutte le cose) non andarono in onda. Molti degli elementi di queste puntate vennero riversate nel primo romanzo Dirk Gently. Agenzia di investigazione olistica.

TUTTO È COLLEGATO

Dirk Gently #1 - L'interconnessione della realtà coverIl metodo investigativo di Dirk Gently è atipico: non si tratta di seguire gli indizi canonici, come impronte e dna: si segue la prima persona che sembra avere la precisa idea di dove andare; si seguono una serie di eventi apparentemente sconnessi dal caso che si sta esaminando e li si unisce attraverso un processo mentale apparentemente folle e assolutamente privo di senso. Perché quello che è fondamentale sapere è che Dirk crede fermamente che tutti i casi di cui si occupa possano unicamente venire risolti attraverso la fondamentale interconnessione di tutte le cose.

DIRK GENTLY E I SUOI UNIVERSI

Le avventure di Dirk sono ambientate a Londra. Ma anche a Seattle. Ma anche a San Diego. Per essere precisi, questi sono i luoghi d’azione, in ordine, dei libri e della serie televisiva britannica, della serie televisiva americana e infine del fumetto scritto da Chris Ryall e disegnato da Tony Akins, Ilias Kyriazis e Bob Wiacek. Il fumetto è notevole per una serie di elementi, come le molte citazioni (piazzate splendidamente, per la mia modesta opinione), la narrazione inerente a quella di Douglas Adams e al contempo pienamente personale di Ryall e lo stile cartoonesco del fumetto, che ci sta a pennello. Ma c’è di più: Il fumetto fa quello che lo stesso Adams tentò di fare attraverso Il salmone del dubbio, cioè unire gli universi di Dirk Gently, della Guida galattica e persino quello di Doctor Who. Lo fa talmente bene che viene naturale pensare che le avventure di Dirk a Londra, Seattle e San Diego non si succedano nel tempo, ma che accadano contemporaneamente. E questo è molto interessante, oltre che pieno zeppo di spunti narrativi.

IL VOLUME SALDAPRESS

gently_5Una sala da tè, crononauti, mummie redivive, cellulari succhia anima, una coppia di emulatori di serial killer.

Non sembrano avere niente in comune, giusto? Sbagliato. Una cosa, o meglio una persona, c’è: Dirk Gently, investigatore privato olistico. Vi dimostrerà come tutto sia collegato.

Dirk Gently, agenzia di investigazione olistica – L’interconnessione della realtà è il primo volume di una serie che sarà seguito da almeno altri due volumi, ambientati fra la fine de La lunga pausa oscura del caffè dell’anima (il secondo romanzo) e questo primo volume.

CONSIGLIATO

Si tratta di un ottimo inizio di una nuova saga. Perfetta sia per i fan di vecchia data di Adams che per i neofiti. Inoltre nel volume edito da saldaPress la prefazione, scritta da Max Landis (un nome importantissimo per Dirk Gently – quello del fumetto e quello della serie tv – e per Douglas Adams e già presente nel catalogo saldaPress con Green Valley, con i disegni di Giuseppe “Cammo” Camuncoli) e la postfazione scritta da Andrea G. Ciccarelli sono interessanti e illuminanti. E se non dovesse bastarvi, al termine del volume c’è una raccolta di copertine spettacolari.


Dirk Gently vol.1 – L’interconnessione della realtà
Un nuovo sceriffo in città. Copperhead: 1
In ombra. Trees vol. 1/A
Volt #1 – C’era una volta la fumetteria
Ritorno a casa. Birthright: 1



LA NOSTRA PAGELLA: 8/10



Elena Astarita

Mi chiamo Elena e sono un' accanita lettrice di libri e fumetti. Nel 2014 ho frequentato il corso di sceneggiatura della Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia e da allora cerco di farmi strada nel settore. Mi piacciono tutti i generi di storie e mi piacerebbe riuscire a sperimentare ogni mezzo possibile per raccontare le mie.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 30 giugno 2017

    […] risvegliare l’attenzione per Dirk Gently ha contribuito anche l’uscita, lo scorso gennaio, di L’interconnessione della realtà, il primo volume della serie a fumetti intitolata Dirk Gently – Agenzia di investigazione […]

  2. 10 settembre 2017

    […] degli ultimi mesi sta per tornare: Dirk Gently 2 è ad un passo dal rilascio ufficiale! Qui un focus sul tema della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.