Recensione: I superiori nemici di Spider-Man – Il colpo del secolo

Editore Panini Comics
Autori Nick Spencer, Steve Lieber & AAVV.
Prima pubblicazione 2013
Prima edizione italiana 2014
Formato 17 x 26 cm
Numero pagine 368

Prezzo 28,00 euro

Sinistri Sei! È una gran cosa, giusto? E gli altri che si sono chiamati così, quelli che tutti ritengono i veri Sinistri Sei, mai nella vita farei cambio con loro. Sai perché? Perché anche se sono più ricchi o intelligenti oppure possiedono pellicce di leone non sapranno mai cosa significa avere un sono ed essere disposti a tutto per realizzarlo. Cosa significa combattere e tirar fuori le unghiw per tutto quello che si ha. Soltanto per sopravvivere. E questo è bello.

2012: sugli scaffali statunitensi si scaglia come un meteorite il nuovo progetto di Matt Fraction e David Aja sotto etichetta Marvel Comics, stiamo parlando naturalmente di Hawkeye. La serie, vero e proprio punto di svolta per il comicdom statunitense moderno (che lascia tutt’oggi, a distanza di anni, strascichi a livello di idee e stile) poneva sotto una nuova luca Occhio di FalcoIl Vendicatore era stato totalmente spogliato dagli stilemi e dai topos classici del superiorismo, per lasciare ampio spazio Clinton Francis “Clint” Barton, uomo con le sue fragilità e la sua stramba vita di tutti i giorni. Uno dei figli (illeggittimi) di questo seminale lavoro è proprio The Superior Foes of Spider-Man, ristampata da Panini Comics in uno splendido volume cartonato che raccoglie le gesta di Boomerang e della sua squadra.

BOOMERANG’S ELEVEN FIVE

Sin dalla sua creazione, nel lontano 1962, Peter Parker ha trovato sulla sua strada una lunga e lastricata strada fatta di nemici temibili e variegati. Nick Spencer Steve Lieber per la loro ongoing scelgono di partire dal basso, raccontandoci l’intreccio di vite di villain di serie b e del piano suicida che potrebbe catapultarli in alto nella gerarchia criminale. La nostra “guida” in questo viaggio attraverso i bassifondi di New York è Fred “Boomerang” Meyers: ex star della Major League di Baseball caduta in rovina, ex Thunderbolts fallito ed attualmente alla ricerca di un ruolo di rilievo nel mondo della supercriminalità.

A fargli compagnia in questa folle avventura ci sono i membri della sua “squadra”, i Sinistri Sei, composta da Overdrive, Scarabeo, Speed Demon e Shocker. Ognuno di loro è caratterizzato in maniera eccellente ed avrà il suo piccolo percorso di crescita all’interno dei 17 numeri. Dietro ad un Velo di Maya fatto di armi, esplosioni e (pochi) superpoteri si nascondono uomini – e donne – fragili, insicuri e che trovano la forza solo stando l’uno di fianco all’altro.

La loro missione è tutt’altro che semplice: trafugare un oggetto molto prezioso dal rifiugio sotterraneo del Gufo, la testa dell’ex boss del clan Maggia Silvio “Silvermane” Manfredi. Pagina dopo pagina verranno però svelati i vari sotterfugi ed i colpi di scena studiati per evitare di dividere il gruzzolo. Saremo così trascinati in una corsa senza fine che farà risultare la lettura di queste oltre 360 pagine molto coinvolgente e ritmata.

ALL-NEW ALL-DIFFERENT VILLAIN

L’affiatata coppia Spencer – Lieber, attualmente al lavoro sulle serie Image poliziesca The Fix, ci regala così una lettura figlia del suo tempo ma non per questo poco interessante o priva di spunti. La narrazione è intervellata in alcuni momenti da numeri flashback e tie-in della testata principale, nei quali scopriamo qualcosa in più sul passato dei nostri protagonisti o momenti comici (esemplari sono i casi della chiacchierata al bar, con l’arrivo di Ercole, e il circolo dei cattivi che si ritrovano per condividere le loro esperienze).

Il disegno è fortmente di stampo classico, votato più che altro alla recitazione. Ogni espressione, ogni cambiamento d’umore è rappresentato con maestria. I vari disegnatori filler inner che si sono avvicendati nei vari annual svolgono un lavoro altalenante (da sottolineare la prova di Annie Wu) che comunque non inficia in alcun modo sul prodotto finito.

OTTIMO LAVORO, PANINI COMICS

I tempi cambiano e con essa anche i lettori. Panini Comics riscopre in questa Marvel Super Sized Collection la possibilità di offrire ai propri lettori sotto una nuova luce alcune delle run più meritevoli dei vari rilanci che Marvel Comics (come anche la sua compagine DC Comics), che sopratutto per quanto riguarda i personaggi minori predilogono dei progetti a breve gittata più vicini alla formula dei serial televisivi. Nota di merito inoltre per il rapporto qualità-prezzo: il volume risulta pregievole (con la sua rilegatura cartonata), comodo ed elegante.


I superiori nemici di Spider-Man
I Superiori Nemici Di Spider-Man (e-book)
Spider-Man
Spider-Man. Marvel Omnibus
Spider-Man: 5



LA NOSTRA PAGELLA: 7.6/10



Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.