Recensione: Immaginario sexy – Guida ragionata ai tascabili erotici #2

Editore Mencaroni Editore
Autori Luca Mencaroni, con la partecipazione di Steve Sylvester e Diego Torrini
Prima pubblicazione 2015
Prima edizione italiana 2015
Formato 22,5 x 23,5 cm
Numero pagine 246 a colori

Prezzo 40,00 euro

INIZIAMO A FARE SUL SERIO

Si può parlare di fumetto all’infinito, si può approfondire o assecondare un periodo storico, un autore, un personaggio, un’intera testata, ma poi arriva il momento si affidarsi ai semplici numeri, alle date, alle sensazioni che prevedono uno spazio definito, limitato, dove le parole possono essere confutate o trovare una lapidaria conferma. In quel momento il fanatico, quello che del fumetto non fa solamente un hobby o un passatempo, ma una forma d’arte da comprendere, difendere, impugna la sua bibbia, il testo oltre il quale non è dato di aggiungere nulla poiché tutto è scritto nero su bianco. Ecco, sappiate, se già non ne siete al corrente, che da qualche tempo esiste una folta schiera di esperti che sta analizzando il mondo di carta sotto un aspetto squisitamente collezionistico e degno di nota come fosse un testo importante. Da qualche anno infatti stanno proliferando guide e manuali sempre più precisi, dettagliati, ricchi di nozioni, storie e note che rischiavano di rimanere sepolte tra le pieghe di una memoria umana basata sul sentito dire, sul forse e su congetture di ogni natura. Il più convinto e autorevole di questi risponde al nome di Luca Mencaroni, che una o due volte all’anno ci delizia con pubblicazioni meravigliose, compilate col gusto e la sapienza di chi il fumetto lo ha fatto diventare nutrimento quotidiano. Da pochi mesi infatti ha visto la luce il suo ultimo lavoro, “Immaginario sexi – Guida ragionata ai tascabili erotici vol. 2“.immaginario_sexy_2_interna

Il libro, un autentico prodotto da lustrarsi gli occhi all’infinito, è il risultato di molti mesi di lavoro passato a ricostruire una volta per tutte uno dei periodi più floridi e turbolenti della creatività di casa nostra, periodo che ha visto venire alla luce giovanissimi disegnatori poi col tempo consegnati a ruoli di prestigio e idolatria. Le quasi 250 pagine tutte a colori sono un’infaticabile raccolta di copertine (tutte) di ogni serie erotica uscita proprio negli anni a cavallo tra gli anni ’60, ’70 e ’80, corredati da schede descrittive di ogni collana, arricchita di aneddoti, curiosità e approfondimenti che introducono al meglio non solo “il giornalino” ma anche le ideologie storiche, i problemi con la censura, i difficili rapporti tra editori e disegnatori, senza tralasciare ovviamente l’aspetto collezionistico legato alla rarità di ogni singolo albetto. Questo libro diventa così non solo l’occasione per fare ordine tra le idee di chi già è a conoscenza di questo tipo di materiale, ma fornisce l’opportunità di aprire un nuovo mondo a tutti coloro che di questo frangente possiede solo un’idea sbiadita e poco approfondita. Com’è comprensibile la vastissima produzione erotica non poteva essere raccolta in un solo volume, infatti questo è il volume numero due di almeno cinque previsti, anche se Luca Mencaroni ha già in archivio altri grandi libri con tematiche riguardanti il materiale Corno, gli album di figurine e tanto altro ancora. Per i più fortunati è disponibile il poster commemorativo di alcune delle più amate eroine dei tempo (quello qui sotto).

immaginario_sexy_2_poster8


Immaginario sexy: 2
Immaginario sexy: 1
L’era dei super eroi Corno: 1
L’era dei super eroi Corno: 2
Album di figurine: 1

C4 MATITE:

Riccardo Lucchesi

Tutto ha avuto inizio un giorno del 1988; ho comprato il numero 18 di Dylan Dog, Cagliostro! e non ho più smesso. Dylan ancora si trascina stanca, ma nel frattempo mi sono lasciato prendere la mano e ho invaso casa/e, non solo di fumetti ma ci ho messo un po' di sogni, di ricordi, di momenti, insomma ho misurato la mia vita tra pubblicazioni settimanali e mensili. E ora sono qua a scriverne per ricordarmi che ho fatto semplicemente la cosa giusta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.