Recensione: Sophia

Editore Bao Publishing
Autori Vanna Vinci
Prima pubblicazione 2005
Prima edizione italiana 2005
Formato Brossurato 17×24 cm
Numero pagine 272, b/n

Prezzo 19,00 euro

Ti dirò la verità: questa cosa si estrae da te, la si può trovare in te e trarla da te, e dopo che ne avrai fatto l’esperienza, aumenterà in te l’amore per essa. Comprendi questo e saprai che è la verità.
da Sophia

COME IN ALTO, COSÌ IN BASSO

sophia alchimiaBao Publishing ha recentemente dato alle stampe il volume contenente tutte le avventure di Sophia, una delle più amate creazioni della poliedrica autrice cagliaritana Vanna Vinci. Il libro raccoglie i due racconti Sophia la ragazza aureaSophia nella Parigi ermetica, che a loro volta furono pubblicati a episodi sulla rivista Mondo Naif di Kappa Edizioni.
Fatta la doverosa introduzione, possiamo immergerci nelle magiche atmosfere di Sophia.

Alchemiche, più che magiche. Sophia è infatti una giovane autrice di fumetti con la passione per l’alchimia. Le avventure della ragazza prendono vita dalla fine di un rapporto, da una separazione, dalla voglia di cambiare e dalla voglia di rinascere.
Trasferitasi a Bologna, Sophia riallaccia i rapporti con Ermete, vecchio amico di famiglia e appassionato tanto quanto lei dell’arte della trasmutazione. Gli eventi la porteranno a mettere da parte il lavoro sui fumetti per dedicarsi alla ricerca della Pietra Filosofale, la sostanza leggendaria che sarebbe in grado di donare l’eterna giovinezza e tramutare i metalli vili in oro. Prima di quanto possa credere, Sophia si ritrova catapultata in un mondo di ambigui immortali, nuovi e intensi amori, polveri, forni, antichi manoscritti e indagini impossibili. Quello che all’inizio era mero interesse nei confronti dell’alchimia si trasforma in urgenza, i dubbi scettici mutano in disperata necessità.

sophia schizzo uroboro vanna

Le azioni, le giornate e le notti di Sophia si popolano di simboli alchemici, emblemi arcani e sapienti del passato. L’intero libro può essere letto su più livelli: se da un lato l’avventura e la tormentata relazione affettiva con Rino risultano assolutamente godibili, dall’altro è impossibile prescindere dal sostrato esoterico sapientemente steso da Vanna Vinci.
Per rinascere, Sophia deve attraversare le quattro fasi di cottura necessarie alla creazione dell’elisir dei filosofi, in perfetto accordo con l’interpretazione simbolica dell’alchimia che la dipinge come arte della trasformazione interiore e della crescita psicologica. Putrefactio/calcinatio, albedo/solutio, citrinitas/coagulatio e rubedo/sublimatio. La morte, la rinascita, il consolidamento e la realizzazione. Ogni passo richiederà enormi sacrifici, ma Sophia (che in greco significa “sapienza“) è destinata al successo, comprenderà infine il difficile percorso compiuto e ne apprezzerà ogni sfumatura.

IL SOLE È SUO PADRE, LA LUNA È SUA MADRE

sophiaLo stile grafico di Vanna Vinci dona profondità e umanità a tutti i personaggi (non importa quanto longevi), le linee decise e volutamente sporche sono un piacere per gli occhi e le espressioni dei volti sono le colonne portanti del fumetto. Interessantissima la struttura narrativa dell’opera: lo stroytelling rallenta e accelera di continuo, ponendo l’accento sui momenti più rilevanti della vita di Sophia e velocizzando le parti meno utili allo scopo.
La libertà estrema dell’autrice nella costruzione della tavole si riflette nella resa perfetta dei momenti più emozionali, con il risultato di avvolgere il lettore nella sensazione di costante destabilizzazione che accompagna e detta le avventure della ragazza aurea.

Interessante, divertente e puntuale l’appendice a fine volume. Non rovina il divertimento di chi vuole cimentarsi a disvelare i segreti ermetici del fumetto, ma aiuta i più curiosi a inquadrare storicamente i dotti alchimisti presenti o solo nominati nel racconto.

IN CONCLUSIONE

Copia di sophia vinciBao Publishing, come sempre attentissima all’edizione, confeziona un elegante brossurato con alette mantenendo un buon rapporto quantità-prezzo. Ovviamente, il volume fa della qualità intrinseca – e non del numero delle pagine – la sua forza. Il libro è infine impreziosito da una serie di studi, bozzetti e sketch a colori realizzati dall’autrice.
Una storia non facilmente inquadrabile in un singolo genere, semplicemente perfetta per gli amanti delle materie occulte, ma consigliatissima anche a chi è in cerca di un racconto romantico che vada oltre i soliti cliché, agli appassionati delle favole di formazione e a chi apprezza le opere che sanno stupire a ogni rilettura.

Se tutto ciò non dovesse avervi incuriosito a sufficienza, vi lascio alla preview ISSUU del volume. Scoprirete in prima persona l’enigmatica Sophia, imparerete ad apprezzare il suo carattere sornione ma risoluto e vi perderete nel mare di misteri alchemici che nasconde.


Sophia
Il richiamo di Alma. Dal romanzo di Stelio Mattioni
La bambina filosofica. Pape Satàn aleppe
La bambina filosofica. Anatomia di uno sfacelo
La bambina filosofica. L’opera (quasi) omnia



LA NOSTRA PAGELLA: 8/10



Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. 8 giugno 2015

    […] Boutique è per martedì 9 alle 18.30, dove Vanna Vinci presenterà il nuovo libro targato BAO, “Sophia”. Noi di C4 Comic come sempre saremo lì, pronti a raccontarvi tutto […]

  2. 10 giugno 2015

    […] Martedì sera, mentre il caldo concedeva finalmente un po’ di tregua ai milanesi, alla BAO Boutique, il temporary store di BAO Publishing, si è tenuta la presentazione di Sophia, il nuovo libro di Vanna Vinci. Un incontro più raccolto rispetto ai precedenti, ma d’altra parte i temi di cui si è parlato nel corso della serata si sposano perfettamente con un mood più intimo, quasi cospiratorio. Gli argomenti sono tanti e quindi si da subito il via alle chiacchiere: pietra filosofale, immortalità, alchimia, musica e fantasmi di vecchi sceneggiati televisivi che proiettano la loro aura di mistero e di fantastico su un’opera che noi di C4 Comic amiamo già e che il nostro Marzio Petrolo consiglia caldamente nella sua recensione. […]

  3. 28 settembre 2015

    […] autore completo italiano – Vanna Vinci per Tamara de Lempicka, Il Richiamo di Alma e Sophia, BAO […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.