Online la locandina di Rurouni Kenshin: The Legend Ends – Tempi brevi per il sequel di Kyoto Inferno

RUROUNI KENSHIN 2LIVE ACTION KENSHIN ESTATE 2014 – Dopo anni passati nel limbo dei manga belli ma dimenticati, l’estate 2014 ha segnato il grande ritorno del capolavoro di Nobuhiro Watsuki , Kenshin Samurai Vagabondo, meglio conosciuto nel paese d’origine come Rurouni Kenshin. Dopo i recenti riconoscimenti ottenuti dal primo film, Rurouni Kenshin: Kyoto Inferno (Rurouni Kenshin: Kyoto Taika-hen), ottenuti al Fantasia Award, ecco che dalla rete appare il primo poster del sequel: Rurouni Kenshin: The Legend Ends (Rurouni Kenshin: Densetsu no Saigo-hen).

RUROUNI KENSHIN 2 - POSTER 2

UN BEL PO’ DI SPOILER – Il poster è comparso  oggi (lunedì 18 agosto 2014 – ndr), e mostra un a grande quantità dei personaggi che appariranno nel film, inclusa una foto di Masaharu Fukuyama nei panni di  Seijūrō Hiko (Il maestro di Kenshin, depositario dei segreti della tecnica di spada Hiten Mitsurugi). Il grande clamore intorno a questo sequel, deriva ovviamente dal successo al botteghino ottenuto dal primo film, Kyoto Inferno: in tre giorni di programmazione nazionale, sono stati venduti 645,086 biglietti, per un incasso pari quasi ad 823 milioni di yen (circa 6 mln di Euro), migliore apertura di un film giapponese in assoluto quest’anno.

RUROUNI KENSHIN 2A

SE VI SEMBRA POCO – Se i numeri non vi impressionano, è utile ricordare che stiamo parlando di un film in costume di budget medio basso, che parla di un manga pubblicato la prima volta 20 anni fa esatti (1994 – 2014). Ed in tre giorni più di mezzo milione di persone ha pagato oltre 9 euro a testa per andare vederlo al cinema. Personalmente auguro alla prossima produzione italiana di avere lo stesso successo.

Rurouni Kenshin: The Legend Ends uscirà in Giappone il 13 settembre, speriamo che qualche produttore lungimirante porti anche qui da noi questi due gioiellini. In America ci pensa la Warner Bros, la nostra speranza si potrebbe chiamare Lucky Red, che ha già pensato a Miyazaki in tempi non sospetti….speriamo bene, perchè anche questi film sono da non perdere! 

 

Fonte : Anime News Network

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.