[Lucca Comics & Games 2014] Edizioni StarComics: Le novità annunciate per il 2015

2014-10-30 15.24.25DATE USCITA SUORE NINJA – Uno degli eventi più interessanti di questa prima giornata di Lucca Comics & Games 2014 è stata sicuramente la conferenza stampa in cui Edizioni Star Comics ha annunciato le novità in arrivo. Nella Sala Tobini del Palazzo Ducale erano presenti il direttore editoriale Claudia Bovini, gli editor Davide Caci e Giuseppe Di Bernardo e molti degli autori delle opere presentate.

star-comics1111.jpgLa conferenza è partita con l’introduzione del “Progetto SCP“, acronimo per “Star Comics Presenta“, collana specializzata in fumetti prevalentemente provenienti dalla Franca e dagli Stati Uniti. Si parte quindi con 24 Underground (Brisson, Gaydos, Burcham), opera che narra che cosa è successo tra la fine dell’ottava stagione della serie TV “24” e il seguito “Live another day“, in vendita in anteprima proprio a Lucca in un’edizione in formato 17×26 con bandelle a colori. “Uno dei nostri fini è anche quello di fare degli oggetti belli“, ha sottolineato Davide Caci, “E riteniamo che questo libro lo sia“. La collana SCP prosegue con Le 7 Meraviglie, pubblicata quasi in contemporanea con la Francia, in tre volumi che racchiuderanno i sette episodi pubblicati in francese. Anche in questo caso, il primo viene presentato alla fiera toscana, mentre per il secondo dovremo attendere febbraio. Star Comics ha posto particolare attenzione, in questo caso, nel sottolineare l’importanza di inserire nel progetto autori italiano che lavorano all’estero con Luca Blengino.

Le novità dall’America non terminano qua: poco dopo vengono infatti annunciate anche le uscite di Dream Police (Straczynski – Kotian) e Dr. Spektor (Mark Waid, Neil Edwards, Christian Ward).

2014-10-30 15.30.40Per quanto riguarda la collana Graphic Novel, il primo volume ad essere presentato è Forever Bitch di Diglee, fumetto francese tratto dalle storie dedicate alla vita quotidiana che l’autore pubblica sul proprio blog. Per dirlo con le parole di Caci, “una sorta di Sex & The City legato al fumetto“. Vengono quindi invitati sul palco Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri, in arte i Dentiblù, per presentare il loro The Porking Dead, parodia della fortunatissima serie di Kirkman disponibile già in fiera, del quale potete trovare qua tutti i dettagli e qua l’intervista che ci hanno rilasciato pochi giorni fa.

2014-10-30 15.34.07Arriva il turno di Davide La Rosa, simpatia allo stato puro e solita, inconfondibile verve: questa volta presenta “La Notte del Presepe Vivente“, spiegando che si tratta di una storia “per un Natale alternativo”: in seguito alla caduta di un meteorite radioattivo, le statue del presepe di Laglio – città natale dell’autore – invadono la città, scatenando il panico. Il volume uscirà il 18 dicembre, con copertina ad opera di Sara Spano. A salire sul palco a questo punto è Alessandro Di Virgilio, che introduce il suo “Vivi e Morti – Un’indagine del commissario Ricciardi“. Il commisario Ricciardi vede e sente le ultime esperienze delle persone scomparse a causa di una morte violenta. Tratto da un’opera di Maurizio di Giovanni, icona napoletana, e con disegni di Emanuele Gizzi, il lavoro sarà un graphic novel in vendita in un volume unico, con copertina di Carmine Di Giandomenico, a partire da aprile.

NicolòNeboZuliani, Michele Monteleone e Daniele Di Nicuolo presentano quindi “Nick Banana: Gli Anni Segreti“, un fumetto il cui fine è “prendere in giro chi si prende troppo sul serio“: assisteremo quindi alle vicende di un uomo che, pagato per inventare nuove tesi complottiste, deciderà improvvisamente di ribellarsi e di distruggere tutto ciò che ha costruito.

La conferenza sembra essere finita, ma c’è tempo per un ultimo, graditissimo colpo di scena: Davide La Rosa viene chiamato nuovamente sul palco insieme a Vanessa Cardinali e si capisce immediatamente che cosa sta per succedere. Proprio quel progetto per il quale sembrava non ci fossero speranze secondo gli stessi autori viene annunciato da Star Comics al Lucca Comics & Games 2014: il ritorno di Suore Ninja. O meglio, un graphic novel che racconterà il passato delle suore in Giappone, dove sono state chiamate perché il Dalai Lama è in pericolo, disegnato in quello che viene definito uno “stile manga“.

Per tutti gli aggiornamenti da Lucca, appuntamento a domani!

Nicholas Venè

Leggo, scrivo, gioco, guardo, commento. Osservo e prendo appunti, provando a fare cose.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 13 novembre 2014

    […] SCP 1 – 24: UNDERGROUND […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.